Mercoledì, 05 Dicembre 2012 08:21

13-17/12 (Romagna): Non generalizziamo! Giornate di riflessioni e pratiche su individualità, sessualità e ruoli di genere

Vota questo articolo
(0 Voti)
Locandina 13-17 dicembre Locandina 13-17 dicembre

Non generalizziamo! Giornate di riflessioni e pratiche su individualità, sessualità e ruoli di genere

5 giorni in Romagna

Dal 13 al 17 dicembre 2012

Che differenza c’è tra sesso biologico, identità di genere e
orientamento sessuale?
Maschile e femminile sono categorie fisse e immutabili?
Quanti generi esistono? Infiniti?
Vogliamo affrontare la tematica queer a partire da queste domande, consapevoli di vivere in una società ancora fortemente (etero)normativa e patriarcale, che discrimina ogni diversità oppure la ingloba al suo interno con lo status di minoranza, affibbiando etichette in base ai comportamenti delle persone, ai gusti, alle inclinazioni.
Ci chiediamo se sia possibile sovvertire ogni etichetta proprio a partire da quella dell’identità di genere, liberandoci così anche di tutti quei ruoli attraverso cui la società ci riconosce, ci nomina e quindi ci controlla. Per arrivare finalmente ad avere una società di persone, in cui ognun* sia liber* di essere se stess*.
Nel frattempo, con questa settimana di iniziative intendiamo conoscere meglio ed abbracciare nuove pratiche di decostruzione degli stereotipi e dei ruoli che ci sono imposti, per contribuire ad abbattere l'idea di norma e di devianza, allenandoci ad allargare il ventaglio del nostro immaginario sessuale a tutto lo spettro del possibile in modo da accogliere al suo interno tutte le singolarità, riconoscendo e rispettando la storia e il percorso di ognun*.


GIOVEDì 13 DICEMBRE

ore 19.30 buffet vegan
a seguire
laboratorio su generi, corpi e linguaggi con Nicoletta Poidimani

Nicoletta, femminista e libera ricercatrice, dice di sé:
"Scrivere saggi è certamente un atto individuale, ma le riflessioni sono sempre frutto di confronto collettivo. Non sono un’accademica, ma un’intellettuale militante."
Tra i suoi saggi ricordiamo:
"L'utopia nel corpo. Oltre le gabbie identitarie molteplicità in divenire" (Mimesis 1998);
"Oltre le monocolture del genere" (Mimesis 2006);
"Difendere la "razza". Identità razziale e politiche sessuali nel progetto imperiale di Mussolini" (Sensibili alle foglie 2009)

c/o Spazio Liertario Sole e Baleno
sobb. Valzania 27 - Cesena
www.spazio-solebaleno.noblogs.org

-----------------------------------------------------
VENERDì 14 DICEMBRE

ore 19.00 Aperitivo mangereccio vegan

a seguire: Turiste aliene nell'universo femminile. Escursione teatrale...

ore 21:00 PROIEZIONI
Una serata per riflettere insieme sulle forme attuali delle lotte di liberazione sessuale, a partire dalle rivolte che diedero origine al movimento GLBT, raccontate attraverso due video da una delle protagoniste.

SYLVIA, RIMEBRI ANCORA...
di No Code Video Trips (Italia, 2002)

Era il 28 giugno del lontano 1969. Nei bar e nei locali del Greenwich Village si svolgevano feste di gay e trasessuali. Di tanto in tanto arrivava la polizia, a sgomberare i locali, ad arrestare e umiliare gli avventori, a intascare le mazzette dei proprietari per chiudere un occhio. Ma erano gli anni sessanta americani e si respirava un clima di cambiamento in ogni sfera della società.
Una sera, al bar Stonewall, durante un'irruzione della polizia si accende una scintilla inaspettata, cresce il malcontento e inizia la prima rivolta per la rivendicazione dei diritti di chi non si riconosce nelle categorie sessuali consentite dalla legge.
A raccontare questa storia e l'atmosfera che l'ha generata è Sylvia Rivera, una meravigliosa trans a cui i libri di storia e la leggenda, attribuiscono il merito di aver tirato la prima scarpa col tacco (o forse la prima bottiglia di vodka) che diede origine alla ribellione.
Il racconto di un passaggio fondamentale per la storia dei diritti e della dignità umana, raccontata da una delle protagoniste morta nel febbraio del 2002.

Estratto video dell'intervento di Sylvia al convegno "Transiti" organizzato dal movimento identità transessuale e al worldpride del 2000 a Roma.

Per chi ne ha ancora voglia... Dj set con Ari e Sere

c/o C.S.A. Capolinea
v. Volta 9 – Faenza
www.csacapolinea.noblogs.org

-----------------------------------------------
SABATO 15 DICEMBRE

XXY DEGENDER FEST
https://www.facebook.com/events/373564699394110/

ore 18.00 workshop vegan sex toys
BRUTAL (autocostruzione di fruste con camere d’aria)
WAI? (D.I.Y. Vegan Harness: come costruire da sol* il proprio vegan harness)

a seguire:
inaugurazione mostra
“The Catalog” di GOODYN GREEN
e apericena vegan

Goodyn Green è una fotografa queer femminista danese.
Sin dalla prima pubblicazione nel 2009, Goodyn è stata fotografa di punta del magazine berlinese Bend Over. Fu proprio la rivista a presentare la sua prima raccolta di fotografie, The Catalog, immagini erotiche di donne queer androgine in pose ispirate alle classiche riviste porno gay.

ore 21.00 presentazione libro
“La società de/generata.
Teoria e pratica anarcoqueer” di ALEX B.

Alex B. ha 30 anni. Alcuni anni fa ha intrapreso una transizione fisica verso il maschile, per risolvere un disagio che sentiva con il proprio corpo. Non si riconosce nei generi maschile o femminile e, se proprio deve definirsi in qualche modo, preferisce i termini generici “trans” e “transgender”. Da sempre insofferente all’autorità e anarchico individualista, ha scoperto il movimento radicale di liberazione animale, che gli ha aperto la porta verso altre lotte antiautoritarie a cui tutt’oggi dedica la maggior parte del suo tempo: tra queste l’ecologismo e la lotta contro le nocività, la lotta contro carcere e Cie, il sostegno ai prigionieri politici e un rinnovato interesse per le tematiche queer.
Del 2008 il suo racconto autobiografico "Female-To-Myself" e il breve saggio "Il terzo genere nel mondo non occidentale" pubblicati nell’antologia TranScritti.

a seguire:
proiezione corto “Dildotettonica per principianti” di SLAVINA
(menzione speciale al Sicilia Queer filmfest 2012)

ore 22.00 concerti
AGATHA | ?ALOS | R.Y.F.

performance/installation "A RA" di MATTIA CASTELLI

a seguire djset

main stage: LADY MARU - electro, deep house, techno tribale

privèe (degender toilet): THE QUEEN IS DEAD dj's rotation
punk rock, post punk, dark, new wave, anni '80, trash

c/o CSA Grotta Rossa
via della lontra, 40 - Rimini
www.grottarossa-rimini.it

---------------------------------------
DOMENICA 16 DICEMBRE

ore 14:00 per le vie del centro
PARATA CONTRO LA GENERALIZZAZIONE

ore 17:00 vin brulè e castagnata in piazza

ore 20:00 cena vegan a seguire incontro con Annalisa Zabonati* e Barbara X**

*Psicologa, psicoterapeuta, antropologa, vegana. Si occupa di Psicologia e Antropologia di Genere e delle Differenze. Studiosa di Storia delle Donne e di Ecofemminismo e Veg(etari)anismo, sta conducendo ricerche sulle relazioni tra animali umani e non umani e sulle implicazioni sociali, culturali e politiche del veg(etari)anismo.

**Barbara è un'attivista, blogger, scrittrice. Ha scritto quattro libri : “Resistenze”, “Uncuorebestiale”, "Uno in meno” e l'ultimissimo “Jeanne etoile de combat” che fanno parte di una collana che si chiama Aghenstbucs.
Gli Aghenstbucs sono la materializzazione di un'utopia.
Signicano scrivere senza essere soggetti ad alcuna legge.
Gli Aghenstbucs sono i libri fuori dal mercato, sono letteratura
veramente libera e antagonista, autoprodotta e autogestita, che
rifugge per ovvie ragioni l’ignominia autoritaria dell’industria culturale.

c/o CCA LuGhè
via dell’Industria 33 - Lugo
www.lughe.altervista.org

----------------------------------------------
LUNEDì 17 DICEMBRE

ore 19:30 apericena vegan

Presentazione della videoinchiesta sui ruoli di genere
a cura del Laboratorio Sancho Panza:
una serie di interviste in giro per la città per riflettere su individualità, sessualità e ruoli di genere e la loro percezione nella società.

A seguire dibattito e inaugurazione della mostra fotografica "XXY"

Per finire DJset

c/o CSA La Resistenza
via della resistenza 32 - Ferrara
www.laresistenza34.wordpress.com
www.laboratoriosanchopanza.noblogs.org



Informazioni e programma completo nella locandina



Letto 3469 volte Ultima modifica il Giovedì, 06 Dicembre 2012 12:30

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Percorso

© 2016 Antispecismo.Net. All Rights Reserved. Designed By WarpTheme

Please publish modules in offcanvas position.